Utente 380XXX
Salve, vi espongo brevemente la mia situazione.

Da quando sono nato, sulla pelle del prepuzio all'incirca alla base del glande, ho un neo di un diametro di circa 5 mm e di altezza 1-2 mm. Questo neo presenta al centro una piccola puntina marrone scuro. Ho sempre tenuto sott'occhio la situazione e a quanto mi sembra, non ha mai cambiato ne colore, ne la forma, ne le dimesioni. Non mi ha mai provocato dolore ne fastidio nemmeno durante i rapporti.

Adesso vorrei però farmelo togliere per motivi estetici. Quali sono i rischi? e quali le modalità di intervento? Devo andare da un andrologo o dermatologo?

grazie a chi risponderà

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent. Le pz
certamente si potrà togliere chirurgicamente ,con ev.esame istologico.
Se la videodermatoscopia lo permette, confermando la benignita ',magari si potrebbe pensare anche ad una rimozione laser.
I rischi sono quelli consueti , legati a tutti gli atti chirurgici (infezioni , cicatrizzazioni irregolari , etc).
Meglio valutare insieme al suo specialista.
Cordialità