Utente 382XXX
Salve dottori ho ricevuto sotto consiglio di andrologo cialis 5 da assumere prima di andare a dormire per un mese io l'ho assunto i primi 6 giorni la notte poi 8 giorni durante il giorno,
perchè assumendolo la notte ogni volta che mi svegliavo durante la notte notavo erezione,(questo mi era accaduto altre volte nei periodi di stress senza assumere cialis)
non penso che capitava che mi svegliavo proprio casualmente ogni volta quando c'era erezione, mi causava una erezione continua durante la notte,
chiedo per favore questa informazione, cialis in caso di priapismo notturno può aumentare i danni di tale problema se si tratta di priapismo?
o in caso di priapismo notturno in una persona stressata la durata del priapismo e i suoi possibili danni non vengono influenzati da cialis 5 mg parlo di questa posologia è bassa per arrivare a fare dei danni oppure potrebbe prolungare un priapismo lieve innoquo arrivando a farlo durare di più e fare dei danni.
Grazie antcipatamente dottori

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

con l'uso del prodotto, da lei indicato, alla dose proposta e consigliatale dal suo medico di fiducia, non sono segnalati casi di priapismo.

Altri dubbi sull'indicazione terapeutica ricevuta e sui possibili effetti collaterali sempre chiedere in diretta al suo andrologo di riferimento.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  


dal 2015
Grazie Dottore uno dei tre non l'avevo letto,
l'indicazione terapeutica mi era stata spiegata da lui stesso perchè ci sono studi che dimostrano un aumento di cellule endoteliali e muscolatura liscia dopo i trattamenti che permangono e poi qualcosa riguardo alla prevenzione fibrosi nel tempo con l'invecchiamento. Quindi in parole povere un trattamento salutare per lui visto che mi sentivo un pò calato me lo ha prescritto, ha detto questo aiuta tutto l'apparato ti rigenera un pò risveglia ormoni ti rilassa immediatamente questo calo che senti o credi di avere svanirà, ecco tutto... però mi serviva un consulto, ha rassicurato un consulto dall'alto riguardo quel effetto li...perchè dato che io non ritenevo strettamente necessario un aiuto così forte,potevo accettarla questa spinta se senza rischi,e non avendo conoscenze su come si manifesta ecc quel effetto ero fuori strada prima di tutto, quindi grazie veramente.
Non riesco facilmente a fidarmi, di solito sento più campane e poi se qualcosa accende preoccupazione torno sui miei passi e mi stresso.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tranquillo e segua le indicazioni ricevute.

Ancora un cordiale saluto.
[#4] dopo  


dal 2015
Grazie dottore certo, questo calo per cui la prescrizione è stato a causa di stress, quindi in base allo stress della giornata altalenava l'erezione perfetta come al solito oppure strettamente legata alla libido scarsa accettabile nel primo rapporto e molto difficile nel secondo dato il fatto che ho due rapporti al giorno di norma con la partner.
Ho notato però dopo due giorni che ho lasciato Cialis che rispetto al solito mi sembra che la prima erezione della giornata sia più blanda, sempre soddisfacente ma più blanda, che strano, sarà un effetto passeggero però suggestiona ad un altro amico che ha questo problema nei periodi di stress l'andrologo suo gli prescrive testosterone gel, credo che seguiro la massa, sarà più indicato nel mio caso.
Cordiali saluti a voi dottore grazie.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si pasticci e segua le indicazioni ricevute.

Ancora un cordiale saluto.