Utente 964XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 27 anni da qualche mese circa verso le 4 di notte avverto dolori forti in alto e al centro della schiena trovo un pochino di sollievo cambiando posizione mettendomi su un lato ma a pancia in su o giù non riesco a stare , premetto che faccio un lavoro dove spesso mi capita di sollevare pesi e ho anche fatto una caduta in cui ho battuto la schiena ma inizialmente continuavano solo i dolori notturni solo successivamente la situazione è peggiorata e il dolore non solo peggiora di notte ma ho fastidio in tutta la schiena ogni tanto la parte alta ogni tanto in basso e anche alle ginocchia durante tutta la giornata, ho paura che si tratti di qualcosa di più grave .
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Il dolore notturno e persistente al rachide deve essere valutato con attenzione perché può rappresentare un sintomo di allarme (red flag) per problematiche di tipo infiammatorio. Inoltre anche il riferimento all'episodio traumatico non andrebbe sottovalutato perché talvolta anche cadute apparentemente insignificanti possono causare danno ossei e/o articolari. Si consigli quindi con il suo medico di famiglia per gli accertamenti del caso (esami radiologici e visita specialistica). Saluti cordiali.
[#2] dopo  
Utente 964XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille . Cordiali saluti
[#3] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
;)