Utente 124XXX
Cari dottori mi appello alle vostre conoscenze per l'interpretazione delle analisi del liquido seminale prima dell visita del mio urologo... non riesco a sbarazzarmi di una prostatite da anni;aggiungo che ho un piccolo varicocele al testicolo sx .
ESAME SEMINALE COMPUTERIZZATO

RACCOLTA completa
ASPETTO irregolare
LIQUEFAZIONE irregolare
VISCOSITA' nella norma
AGGLUTINAZIONI SPECIFICHE assenti
AGGLUTINAZIONI ASPECIFICHE alcune
PH 8.3 (v.n>=7.2)
VOLUME 2.6 (v.n>=1.5)
SPERMATOZOI PER ML 47.600.000 (v.n>=15M/ml)
SPERMATOZOI TOTALI PER EIACULATO 123.760.000 (v.n>=39M/eiaculato)
SPERMATOZOI MOBILI TOTALI IN % 65 (v.n>=40%)
VELOCITA' MEDIA 18.8 (v.n>=25)
RETTILINEITA' MEDIA 6.8 (v.n>=6)
SPOSTAMENTO LATERALE DELLA TESTA 1.7 (v.n>=2)
FREQUENZA DEI BATTITI 7.1 (HZ)
SPERMATOZOI IMMOBILI IN % 35
SPERMATOZOI NON PROGRESSIVI IN % 13
SPERMATOZOI PROGRESSIVI LENTI (b) in % 32
SPERMATOZOI PROGRESSIVI RAPIDI (a) in % 20 (v.n. a+b>= 32%)
FORME NORMALI 6% (v.n>=4%)
FORME ATIPICHE 94%
CELLULE DELLA LINEA GERMINALE 3
LEUCOCITI 2
EMAZIE /
CRISTALLI ALCUNI
CELLULE EPITELIALI /

MICOPLASMA ED UREPLASMA colturale
Esame eseguito su campione di SECRETO URETRALE
UREPLASMA UREALYTICUM negativo
MYCOPLASMA HOMINIS negativo

URINE ESAME COMPLETO
ASPETTO limpido
COLORE giallo paglier.
ESAME CHIMICO
ph 6.0 4.8/7.5
PESO SPECIFICO 1.024 1.005
GLUCOSIO, 0 assente
BILIRUBINA 0
CHETONI 0
SANGUE 0
PROTEINE 5 fino a 10
UROBILINOGENO 0.2 fino a 0.2
NITRITI assenti
DISCRETO NUMERO DI FILAMENTI DI MUCO
RARI URATI AMORFI

URINOCOLTURA,TAMPONE URETRALE,SPERMIOCOLTURA(tutti per germi e miceti comuni negativi)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i numeri e le percentuali espresse dallo spermiogramma,evidenziano una riduzione della motilità spermatozoaria che hanno unicamente un valore statistico nella valutazione di una futura fertilità.La prevista visita specialistica darà una valenza maggiore all'esame ma,comunque,fino a che non cercherà un figlio e non sarà indagata la coppia,tutte le affermazioni rimangono ipotetiche.La prostatite,negli esami trasmessi,non si evidenzia.Continui a seguire le indicazioni dello specialista reale di riferimento.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Ma questa ridotta motilità può essere dovita al varicocele? Si puo' migliorare con qualche cura?E se none c'è ombra di prostatite ma il mio urologo ha constatato per ben due volte la prostata infiammata che cosa può significare? Ultima cosa ho dolore al testicolo destro che si prolunga al lato e soprattuto alla partr renale...al lato in questione sono stato sottoposto ad intervento di ernioplastica ed ho anche durante i rapporti una sensazione di formicolio mista bruciore all'interno coscia e alla base dwl pene ...attendo vostre illuminazioni.grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...le cicatrici dell'intervento dell'ernia possono giustificare la sintomatologia dolorifica.Quanto alla influenza del varicocele e della prostatite sul potenziale di fertilità,l'esperienza dello specialista reale é la garanzia migliore al fine di evitare terapie incongrue.Cordialità.