Utente 384XXX
Buonasera, circa 2 mesi fa ho iniziato una terapia per l'ipertensione, bisoprololo 2,5, un ace inibitore e un calcio antagonista e da allora sono iniziati disturbi gastrointestinali, tensione addominale, diarrea mattutina, digestione lentissima ecc......ho pensato che qualcuno di questi farmaci mi potesse dare fastidio visto che non ho mai sofferto di questi disturbi precedentemente.
L'ho riferito sia al medico di famiglia che al cardiologo che praticamente lo hanno escluso, mi hanno prescritto un gastroprotettore, fermenti lattici, simeticone ma..i disturbi continuano.
Ho effettuato esami del sangue ed eco addome ed è risultato tutto a posto.
Di testa mia da ieri ho sospeso l'ace inibitore, oggi va un pò meglio ma ancora è presto per capire se siano effetti collaterali dovuti ai farmaci.
Vorrei un vostro parere, grazie !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A volte gli ace inibitori possono dare di questi disturbi.
Informi il suo cardiologo per tentare di cambiare molecola
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie, aspetto ancora un paio di giorni per vedere come va visto che da ieri prendo soltanto il bisoprololo e il calcio antagonista e riparlerò con il cardiologo.