Utente 294XXX
Buonasera, in passato causa pratica sport da combattimento ho subito due traumi al I metacarpo mano sinistra. Nel mesi di febbraio ho iniziato a sentire dolori molto forti nella zona interessata, nel mese di Giugno ho svolto una lastra.
REFERTO.
Esiti di frattura della base I metacarpo.
manifestazioni artrosiche dell'articolazione trapezio-I metacarpale con modica apposizione osteofitaria del trapezio e alcune minute pseudicisti sub-condrali.
Minima sub-lussazione radiale del I metacarpo.
Volevo chiedervi, una possibile terapia e il decorso clinico.
grazie
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il referto descrive la presenza degli esiti di una frattura della base del 1° metacarpo con artrosi (rizoartrosi) allo stesso livello. Non è possibile decidere a distanza "una possibile terapia" (è anzi espressamente vietato dalla Legge e dal Codice Deontologico ) perché è indispensabile la visita diretta, oltre che la visione delle radiografie. Il trattamento va dal riposo con tutore specifico,cure mediche e fisiche alle infiltrazioni fino a interventi chirurgici. Le suggerisco di farsi visitare da un ortopedico esperto in chirurgia della mano. Può trovare qui http://www.sicm.it/it/chirurghi-e-professionisti/i-soci/mappa-soci-sicm.html (zoomando sulla mappa) gli Specialisti più vicini, anche se limitatamente a quelli iscritti alla Società, con indicate anche le strutture pubbliche presso le quali lavorano. Nel frattempo può trovare qui utili informazioni
http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-della-mano/247-rizoartrosi.html
http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-della-mano/398-acido-ialuronico-rizoartrosi.html
Cordiali saluti