Utente 388XXX
Buonasera,
Vorrei porvi delle domande riguardo il mio varicocele lieve al testicolo sinistro. Ho effettuato 2 anni fa ecocolordoppler e spermiogramma, quest'ultimo buono e ecocolordoppler testicolare che indicsva appunto varicocele di lieve grado. A detta del mio andrologo ho continuato a praticare sport come corsa (mezzofondo) con l'ausilio del sospensorio. Girando un po in rete però mi sono reso conto che la corsa non è molto indicsts come disciplina, per i soggetti affetti da varicocele. È vero?? Anche gli addominali sono vietati?? Posso movimentare dei carichi?? Infine vorrei chiedervi ogni quanto bisogna ripetere gli esami per il varicocele??
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a mio modo di vedere ,può praticare qualunque tipo di sport, considerando che il varicocele riscontrato é di grado lieve.Può allenarsi ed eseguire gli addominali,nonché movimentare i carichi.Assieme ai controlli seminali,annuali,lo specialista di riferimento potrà monitorizzare il potenziale di fertilità e lo stato clinico, nonché valutare gli eventuali rimedi terapeutici.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Dr Izzo la ringrazio per la risposta. Dunque se ho ben capito, la corsa è sconsigliata per varicocele superiore al lieve?? Ma nel mio caso, non potrei andare incontro, praticando la corsa, a degli aggravamenti del varicocele??
Grazie