Utente 388XXX
Salve, mia mamma che ha 87 anni, circa 4 mesi fa ha avuto dolore al petto di notte, il mio medico mi ha consigliato di fare degli esami, ma purtroppo visto che mi madre soffre di demenza senile, non siamo riusciti a fare gli esami richiesti. Ora a distanza di 4 mesi, ieri ha avuto un altro piccolo dolore al petto, (in questi mesi nn ha avvertito nessun dolore).
Mi devo preoccupare? devo cercare con un ricovero di riuscire a fargli gli esami richiesti?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Considerata l'eta' e la patologia di base riterrei inutile eseguire altri esami, anche perche' dolore al petto non e' sinonimo di angina.
Stara comunque al suo medico, che potra anche rendersi conto di che tipo di dolore si trattii, valutare la opportunita' di altri indagini.
Arrivederci

cecchini