Utente 388XXX
buona giornata..vorrei approfittare della vostra gentilezza e professionalità per potermi in qualche modo tranquillizzare su una paura che mi assale dopo un'intervento. Il 4 Agosto 2015 sono stato sottoposto ad un'operazione di ernia inguinale e mi hanno messo nell'avambraccio una cannula sterile per fleboclisi.. lasciandola li per 3 giorni.. in modo di iniettarmi degli antidolorifici se ne avessi bisogno.. e comunque il primo giorno mi è stato iniettato l'antidolorifico mentre il terzo un'antibiotico credo.Comunque andiamo al dunque come arrivo a casa il giorno dopo mi accorgo che ho la parte leggermente gonfia precisamente in corrispondenza della vena cefalica con dolori sulla parte ma senza ematoma.. metto un po di ghiaccio e una pomata..ed entro 2 giorni scompare sia il gonfiore che il dolore..ma mi accorgo che toccando la parte è come se ci fosse qualcosa dentro come un ago che si muove..come un'pezzo di plastica di 2 cm appuntita che muovo al tatto con il mio dito.. preciso che non ho nessun dolore ma questa sensazione che ho è tremenda..è possibile che si sono dimenticati l'ago dentro o parte della cannula sterile per fleboclisi? o cosa è successo allora? spero che questa sensazione di toccare un oggetto estraneo nel mio avambraccio prima o poi scomparirà; spero in una vostra risposta
cordiali saluti e grazie infinite
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
il dubbio della rottura di una agocannula in una vena superficiale è evenienza relativamente frequente e solo in rarissimi casi è seguita dalla effettiva verifica di incidenti in tal senso, restando le manifestazioni cliniche legate essenzialmente a fenomeni flebitici.
Comprenderà tuttavia l'impossibilità da parte nostra di fornirLe a distanza rassicurazioni certe in tal senso.
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
la ringrazio infinitamente per la sua celere risposta..mi faccia la gentilezza di un'ultima domanda.. per levarmi il dubbio quale esame è consigliabile? per esempio radiografia o ecografia.. grazie e buona serata
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Ecografia.
[#4] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
grazie infinite