Utente 391XXX
Ho avuto un'incidente ed ho avuto una frattura al condilo destro.Sono stato curato dalla maxillo facciale la quale mi diceva che dovevo eseguire dei movimenti(fisioterapia).Dopo sei mesi si presenta un click all'apertura della bocca e spostando la bocca a sinistra. Ho consultato due dottori di ortodonzia, il primo mi dice che non devo mettere nessun bite, il secondo mi dice che dovevo intervenire con un bite mentre ero sotto cura alla maxillo perchè c'è un asimmetria mandibolare e non può intervenire reca altri danni.Io essendo un ragazzo giovane a quale conseguenze vado incontro andando avanti con gli anni?Mi consigliate di mettere un bite?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, il click è segno di una incoordinazione condilo.meniscale: il disco (o menisco) che si interpone fra il condilo mandibolare e la fossa nella quale si muove , in chiusura non segue il tragitto del condilo ma rimane dislocato in avanti. Aprendo la bocca il condilo ricattura il menisco e genera il rumore di click.
Si tratta di una situazione instabile e potenzialmente pericolosa , perché ad un certo punto, improvvisamente il menisco si può incastrare davanti al condilo e la bocca non si può né aprire più di un paio di centimetri , né chiudere , perché il dolore lo impedisce.
Questo quadro acuto prende il nome di Locking (blocco).

Trova qualche notizia in più aprendo questo link:
http://www.studiober.com/patologie/patologia-dellatm-gnatologia-classica/
N.B.: dopo aver aperto il link, si deve clikkare su: "continua e apri il sito.."

L'origine traumatica di questo quadro nel suo caso non credo faccia molta differenza relativamente a COME vada oggi affrontato. indispensabile è comunque un consulto presso un dentista-gnatologo esperto in problemi dell'Articolazione Temporo Mandibolare.
Cordiali saluti ed auguri.