Utente 390XXX
Salve, ho un problema che mi assilla da quando ho iniziato ad avere un ritardo. Di solito le mestruazioni mi arrivano ogni 28 del mese (regolarizzate da una gravidanza perche prima erano davvero irregolari) ma questo mese.. il 28 settembre non mi sono arrivate. Io prendo la pillola da quando ho partorito mio figlio.. esattamente un anno fa e' possibile che sia incinta? Accanto alla pillola ho dovuto prendere dei farmaci per l'emicrania, puo essere che abbiano soffocato l'effetto della pillola e che sia incinta? nel caso quando fare un test? E' gia passata una settimana e io ho perdite biancastre e lo stesso fastidioso sintomo di quando dovrebbero arrivarmi le mestruazioni.. e il seno fa male quando sono sdraiata.
[#1] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Buonasera se prende periodicamente la pillola e l'ha sempre assunta correttamente è molto improbabile che sia incinta.
Avendo già una settimana di ritardo può comunque eseguire un test di gravidanza per togliersi qualunque dubbio e nel caso fosse negativo potrebbe sentire uno specialista per valutare la più corretta pillola da assumere per lei.
[#2] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante conoscere il tipo di pillola che assume ( estroprogestinica ? progestinica ?)
E' importante sapere se ha assunto regolarmente la pillola, non saltandone nessuna . Se ha assunto farmaci che competono con la pillola a livello epatico , se non ci sono stati episodio di vomito e/o diarrea .
Se tutto questo NON è accaduto non è in corso alcuna gravidanza.
SALUTI
[#3] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Ho avuto episodi di diarrea per colpa di un colpo di freddo sulla pancia, questo puo' aver interferito? se facessi ora un test di gravidanza dopo uan settimana potrei vedere un risultato oppure troppo presto? la pillola che prendo si chiama ethinylestradiol levonorgestrel 0.03/0.15 mg di Mylan.
[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gli episodi di vomito e/o diarrea si devono verificare entro le 4 ore dall'assunzione di una compressa
[#5] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Io prendo la pillola sempre prima di andare a dormire alla stessa ora e poi ho avuto questo attacco di mal di pancia..
[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le ho precisato che il vomito e/o diarrea devono accadere entro le 4 ore, non mi riferivo a " mal di pancia "