Utente 361XXX
Gentili Dottori,
Questa mattina ho toccato senza guanti un tappetto che chiude il catetere venoso di una persona di cui non conosco la storia clinica. Il tappetto era caduto a terra, quindi potrei aver toccato la parte in contatto col sangue.

Considerando che l'unica "ferita" visibile che ho sulle mani è una piccola escoriazione (la classica "pellicina" per intenderci) in prossimità dell'unghia dell'indice:
Qual è il rischio che io abbia contratto HIV/HCV?
Dopo quanto tempo posso fare le analisi in modo che siano attendibili?
Si possono fare gratuitamente? Serve la prescrizione?

Ringrazio in anticipo chi vorrà rispondere alle mie domande.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Non faccia nulla.
Non corre nessun rischio.
Se è un paramedico apra un infortunio sul lavoro.
Saluti cordiali,
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
Grazie!