Utente 383XXX
Buongiorno,

sono stata operata al seno (rimozione lipoma) venerdì mattina della settimana scorsa. Sono passati 3 giorni e continuo ad avere una sensazione di stordimento e una stanchezza che mi porta a dormire molto.
La cosa strana è che non è il solito sonno, sono mentalmente sveglia ma fatico a tenere gli occhi aperti. Ieri ad esempio ho dormito quasi tutto il giorno.

L'intervento è avvenuto in sedazione con anestesia locale. Ho telefonato al reparto dove mi hanno operata e mi hanno risposto che i farmaci utilizzati per la sedazione sono a rilascio veloce e che sicuramente li ho già smaltiti.

Ora, io non credo sia una coincidenza questo stato (esattamente identico all'immediato post intervento e mai provato prima..) quindi mi chiedo se secondo voi è normale e cosa posso fare. Stamattina mi sono fatta misurare la pressione in farmacia ed era perfetta.

Grazie per l'aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Sig.ra,
lei è stata sottoposta ad un intervento chirurgico, se pur di "chirurgia minore", e anche con l'uso di sedativi. E' comprensibile quindi che a distanza di questi pochi giorni ancora possa risentire degli effetti di questo evento. Lasci passare questa settimana quasi tutta e, comunque, rispettando un certo riposo anche un po forzato prima di riprendere le normali attività.
La consideri come una normale convalescenza.
Non vi è alcun problema se dovesse dormire di più. I farmaci sono stati smaltiti nella sua totalità, ovviamente, ma una minima "coda" che le dà questa sensazione di astenia può essere ancora presente,
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 383XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille per il suo aiuto!