Utente 330XXX
Buongiorno,

vi scrivo per chiedervi un consulto circa la misurazione della pressione. Premetto che tendo ad agitarmi durante la misurazione per il fastidio che mi procura il bracciale in fase di gonfiaggio e le pulsazioni in quel momento percettibili.

Nelle poche volte che sono riuscito a rimanere calmo ho rilevato 80 di diastolica e 120 di sistolica.Il medico di base ha rilevato 80 di diastolica e 143 sistolica durante l'ultima misura in cui mi sono agitato, risalente a qualche mese fa. Mi ha consigliato di misurarmela da solo e per questo ho acquistato in farmacia il dispositivo per utilizzo casalingo.

Ho provato a misurare più volte la pressione ed i valori sono risultati superiori (90 diastolica e 154 sistolica) a quelli rilevati dal medico presso il suo studio (80 diastolica 143 sistolica). Dati i valori più alti sembrerebbe che io soffra di ipertensione ma mi sembra improbabile che nel giro di pochi mesi la pressione sistolica e diastolica siano salite così tanto visto che sto molto attento ad alimentarmi. E' possibile che nel misurare la pressione sia io a commettere errori nel posizionare il bracciale magari troppo aderente al braccio e che quella ipertensione rilevata sia "da bracciale"?

Vorrei riuscire a misurarmela per stare tranquillo che i valori siano nella norma.

Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La cosa piu' intelligente da fare e' eseguire un ABPM (holter pressorio) delle 24 ore , specie se avesse familiarita' per ipertensione ictus o infarti.
Ne parli con il suo medico
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la sua cortese risposta dottore. Credo comunque che quei valori alti di pressione erano dovuti ad errori nella misurazione sommati all'effetto ansiogeno. Mi preoccupavo troppo del gonfiaggio del bracciale. Ora mentre mi automisuro la pressione sono molto più tranquillo e qui di seguito le riporto le ultime misurazioni effettuate questa mattina:

126/79 65bpm (a riposo)
127/79 99bpm (subito dopo una camminata a passo spedito)
122/82 84bpm (dopo 2 minuti)
116/74 84bpm (dopo 1 minuto)
118/79 79bpm (dopo 1 minuto)
119/77 80bpm (dopo 1 minuto)

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se i valori fossero quelli da lei indicati non vedrei motivi di preoccupazione
Arrivederci
Cecchini