Utente 393XXX
Buongiorno. Sono passati esattamente 15 giorni dall'operazione di circoncisione, questa mattina mi sono accorto di un gonfiore alla base sinistra del glande e comprende anche una parte della pelle in cui sono ancora presenti dei punti e la zona è anche leggermente arrossata, da fastidio e fa un po' male il contatto con le mutande, quindi ho rimesso le alcune garze: c'è qualche crema da poter mettere o pastiglie antinfiammatorie senza prescrizione medica da poter prendere in farmacia? Grazie a tutti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo,
probabilmente qualche erezione notturna ha messo in tensione la parte operata creando la sintomatologia da lei riferita. Se i punti hanno tenuto allora nessun problema deve semplicemente continuare o riprendere con le medicazioni prescrittele nel post-operatorio.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

come le dice il dottor Scalese, dopo 10-15 giorno dall'intervento lo stato circolatorio del suo pene e glande viene sicuramente influenzato dalle erezioni notturne con possibili zone di gonfiore, edema ecchimosi,,
non se ne preoccupi, magari vada a farsi vedere da chi ha operato
ma non dovrebbe trattarsi di nulla di problematico
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Ringrazio entrambi per le tempestive risposte. Cordiali saluti!
[#4] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego! Anche a nome del collega.