Utente 302XXX
Salve,

vorrei esporvi la mia condizione clinica e il conseguente dubbio.
Sono affetta da ipotiroidismo ormai da anni (in cura con Tiroxina), inoltre mi è stato riscontrato un nodulo sul lobo sinistro della tiroide che è risultato di livello 3A.
Mi è stata consigliata una tiroidectomia totale piuttosto che parziale e già mi sono avviata per le indagini pre operatorie.

Vorrei sapere, vista la mia età questo tipo di operazione (totale, piuttosto che parziale), può portare poi ad aumento di peso nel post operatorio? Quali altri possibili conseguenze a livello fisico potrebbero esserci?

Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La tiroidectomia totale comporta una somministrazione costante ed a vita di ormoni tiroidei a dosaggio adeguato. Se la terapia è effettuata correttamente non sono previste variazioni ponderali. Prego.