Utente 387XXX
Buongiorno, vi scrivo per un modesto problema che porto dietro da ormai almeno 6 anni. Siccome avevo circa 12 anni, ora 18, i ricordi non sono troppi nitidi ma mi ricordo abbastanza bene di avere picchiato forte l'unghia del pollice del piede destro sul muro, causando un trauma e tanto dolore. Da quel momento, la parte dell'unghia colpita(in alto a sinistra) è rimasto sempre pigmentata in modo più scuro e sempre in quella parte l'unghia si è inspessita di circa 1-2 mm, complici probabilmente anche i successivi pestoni a calcio e corse. Probabilmente con il passare del tempo l'unghia si è un po schiarita, ma continua a permanere piu scura delle zone attorno. Attualmente ci sono tre righe piccole, adiacenti l'una l'altra rosse-marroni, tipiche da trauma( le riconosco perche sono uguali a quelle di un un altro trauma avuto su un unghia della mano una settimana fa) e circa 1/5 dell'unghia in alto a sinistra leggermente più scura e spessa. A vostro parere,sapendo che vado a correre anche in discesa e due mesi fa sono andato in montagna,è possibile che questa modificazione sia causato semplicemente da un trauma o devo pensare a qualcos'altro? (purtroppo sono un po paranoico e cercado su internet ho trovato quest'immagine di un carcinoma spinocellulare http://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.cannatadermatologo.com/polopoly_fs/1.582299.1426084658!/httpImage/img.jpeg_gen/derivatives/landscape_320/img.jpeg&imgrefurl=http://www.cannatadermatologo.com/malattie-dermatologiche/malattie-delle-unghie.html&h=385&w=320&tbnid=cuVxpf7MmslmRM:&docid=wcaaPmZJUpRuJM&ei=3towVuSwDseJUeDGtNgN&tbm=isch&ved=0CB0QMygAMABqFQoTCOSXpr2v5cgCFcdEFAodYCMN2w che a vedere da questa foto sembrerebbe una macchietta scura innocua e mi fa un pò preoccupare). Grazie e arrivederci

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sebbene tutto questo possa essere riconducibile ad un'alterazione della lamina ungueale post-traumatica o patologica benigna,direi che a prescindere da tutto, una buona visita dermatologica serve veramente: cerchi di chiarire tutto con lo specialista di sua fiducia: non banalizzi il suo caso che da qui purtroppo non può essere evinto; troppe le possibilità e tutte dissimili fra loro
cari saluti

Dr. Laino