Utente 390XXX
Premesso che ho la pressione normalissima entro i parametri 110-120 massima 55-65 minima, e che soffro invece di attacchi di ansia e a volte di panico causa non si sa ma sono curato con psicofarmaci da due anni anche per un altro pregresso disturbo mentale .
Da metà settimana della scorso, soffro di aritmia cardiaca con battito non regolare cioè colpetti al cuore ogni tanto ma frequenti durante la giornata soppratutto a inizio mattinata e col giorno e sera calano. Cosa potrebbe essere ?

Per la precisione svolgo attività fisica e ho ridotto i caffè ad uno al giorno la mattina presto più un decaffeinato o metà mattina o primo pomeriggio, in più ho assunto Cialis ma sia l'Andrologo che cardiologo diceva che potevo farlo , mi sono attenuto alle indicazioni del foglio illustrativo anzi meno per il vero ma lo ho comunque sospeso ormai da 4-5 giorni all'inizio delle aritmie. Che sia il cosa di farsi vedere per lo meno dal medico di base se non da un cardiologo ? la cosa non mi piace perchè appunto sento colpi al cuore non forti ma spesso anche se appunto la pressione va bene.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Verosimilmente lei presenta delle banali extrasistoli.
Esegua un Holter cardiaco per valutare la effettiva presenza di tali aritmie , il loro tipo e numero nelle 24 ore
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Sarebbe quello strumento che misura in battito per le 24 ore ogni mezz ora o di notte ogni ora ? L'ho già fatto nel 2009 se è quello, però potrei rifarlo se la situazione non cambia. Ci sono fattori che portano alle extrasistole come farmaci, stress, caffè , aumento di peso ?

Grazie della risposta e delle rassicurazioni
[#3] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Il medico di base mi ha visitato e dice che sono extrasistole benigne per cui non c'è bisogno di fare nulla. Pensavo ad un elettrocardiogramma.
[#4] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Persistono le extrasistole da 10 giorni , e sono alzate - aumentate ieri dopo un ora dall assunzione del Cialis ( l'avevo sospeso per una settimana - 10 giorni ) , che si il caso di abbondonare Cialis ? E di farmi visitare nei prossimi giorni ? Anche se il medico che mi ha visto dice che non c'è da indagare con esami specifici.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ed io,le confermo il contrario.
Esegua un Holter cardiaco
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Ne terrò conto, anche se il medico di base e un altro cardiologo dicono il contrario. Grazie e a risentirci