Utente 341XXX
Buongiorno
Da circa un mese sto avvertendo ogni giorno delle extrasistoli soprattutto dopo mangiato.Dopo aver fatto vari esami cardiologici con risultati negativi un un cardiologo mi ha consigliato di fare un'ecografia renale e surrenale per vedere se c'è la possibilità che si tratti di un adenoma surrenale visto che quando sono andata al pronto soccorso per le extrasistoli mi hanno riscontrato una carenza di potassio (3,13).Dopo aver rifatto gli esami del sangue dopo una settimana il potassio era arrivato a 4.8.Ho fatto una cura con Polase e KLC Retard però non mi è stato detto di assumere o l'uno o l'altro quindi io prendevo 2 pillole di KLC E 2 bustine di Polase al giorno e il mio dottore mi ha detto che era troppo.Comunque ho smesso con questa cura visto gli ultimi risultati degli esami del sangue.Spesso ho delle eruttazioni, dolori al braccio sinistro,collo e mandibola sempre parte sinistra e fastidio sotto le costole al addome superiore sinistro soprattutto se sto seduta.In passato ho avuto l'ulcera e ho una piccola ernia iatale.Sento spesso il bisogno di bere molta acqua e di conseguenza di urinare frequentemente.Ho effettuato l'ecografia addominale completa ed è risultato tutto nella norma.Lei pensa che esiste davvero il rischio che io abbia qualscosa alle ghiandole surrenali e dovrei fare delle altre indagini? Grazie mille per la disponibilità!
[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Non comprendiamo bene il senso della sua richiesta, se l'ecografia addominale è negativa (come lei ci riferisce), evidentemente non si conferma il sospetto di una massa surrenalica significativa. Solo se il sospetto fosse ancora molto consistente, si potrebbe pensare all'esecuzione di ulteriori accertamenti (es. risonanza magnetica), la cui richiesta sarebbe però di competenza dell'endocrinologo.