Utente 260XXX
Salve,sono una ragazza di 29 anni soffro di pressione alta (189/130) dovuta all'aldosterone alto, ho fatto tutti gli esami e dalla scintigrafia nucleare risulta esserci un piccolo adenoma nel surrene destro,che dalla tac non si era visto.
Mi hanno ripetuto gli esami del sangue nelle 24 ore con i vari prelievi,vorrei sapere considerando che faccio la terapia ma non ho risolto niente , riesco solo a tenere la pressione ferma a (156/120) cosa dovrei fare ora??
Mi mandano da un dottore ad un altro e mi fanno ripetere continuamente gli esami,e da gennaio che mi sono accorta di questo problema e sono un po stanca di non concludere niente.
Potreste aiutarmi??

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se ha un adenoma surrenalico, è ipertesa seppur così giovane e l aldosterne risulta alto, dove essere operata per togliere l adenoma surrenalico, solo così la sua pressione si normalizzerà.
Si rivolga presso un centro specialistico che ci sara certamente nella sua regione.
cordialmente
Cecchini
www.cecchinicuore.org
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza