Nevralgia del trigemino o problema vascolare?

Gentili dottori da molto tempo soffro di forti nevralgie con dolori facciali ai denti naso occhi orecchie e sento come se fossi gonfia tra la mandibola e le orecchie, ma guardandomi allo specchio nn è così.Vorrei sapere se una nevralgia può essere scatenata da uno sforzo importante.Parecchio tempo fà per la mia stitichezza ho dovuto sforzarmi molto per riuscire ad andare in bagno e ho sentito una strana sensazione tra le tempie e l'attaccatura delle mandibole e sotto le orecchie,nn sò ma a volte sento la stessa sensazione anche quando gonfio un palloncino con la bocca .Da allora ho ricorrenti attacchi.Inoltre ho sentito un crampo al centro del torace come qualcosa si aggrovigliasse e da allora ho sempre doloretti sopra le ossa per capirci e fastidi cardiaci (sono stata anche dal cardiologo) cosa c'è in quel punto?.Forse qualche legamento o qualcosa che innerva il cuore? Premetto che sono allergica alla parietaria graminacee e acari della polvere , soffro di endometriosi e adesso sto facendo una cura con decapeptyl che sta peggiorando questa situazione perchè ho sempre mal di testa,a volte sembrano sintomi di cervicale ho fatto recentemente rx alla colonna il medico di base ha detto che ho qualche problemino ma niente di grave.Ad aprile sono stata da un otorinolaringoiatra perchè ho avuto degli episodi di perdita di sangue dal naso e nel catarro ho eseguito rx torace neg e mi ha detto che la mie mucosa nasale è completamente irritata a causa dell'allergia e che il sangue potrebbe provenire dalla parte posteriore del naso e mi ha prescritto una tac dei massicci facciali che ancora devo eseguire.La mia più grande paura è che con quello sforzo si possa essere dilatata qualche vena alle tempie o al torace e magari da fastidio ai nervi ,inoltre quando ho questi disturbi a volte capita di sentire dolore anche sopra la testa al centro (per capire) e sento la testa calda altre volte invece quando giro la testa lateralmente sento il collo che tira anche anteriormente ed ho anche sensazione di nausea e malessere generale c'è chi mi ha detto che è cervicale chi che è nevralgia del trigemino,chi che è colpa solo dell'allergia.Cosa ne pensate a riguardo?Ho fatto presente tutto al medico di base svariate volte ma secondo lui è causato tutto da tensione e ansia per nn finire ha detto che ora nn posso prendere antinfiammatori a causa della cura per l'endo.Dimenticavo di dirvi che sono stata anche dal dentista che pure lei ha detto che potrebbe essere causato dalla malocclusione.Insomma cosa devo fare per sapere cosa ho con certezza?Meglio la tac o una rmn? Sarebbe opportuna una visita da uno gnatologo
' E come con contrasto o no? L'otorino la tac me l'ha consigliata senza.Tutto questo mi porta a fare pensieri brutti che abbia qualcosa di serio e di conseguenza mi codiziona le giornate ,avrei molte altre cose da chiedere ma sono stata già troppo lunga vi ringrazio fin da ora per le vosre risposte.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

due visite specialistiche Le riterrei opportune, cioè quella neurologica e quella gnatologica, considerato che Le hanno anche parlato di malocclusione. Inoltre dal punto di vista del neurologo l'esame di neuroimaging più adeguato al Suo caso sarebbe la RM encefalica che potrebbe fare anche senza mezzo di contrasto.
Comunque aspetterei il parere del neurologo riguardo all'eventuale RM in quanto l'esame potrebbe anche essere più mirato.
<<La mia più grande paura è che con quello sforzo si possa essere dilatata qualche vena alle tempie o al torace>> stia serena perchè non si è dilatata nessuna vena.
Non pensi però a malattie importanti e si tranquillizzi.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentili dottori mi scuso per aver postato la notifica nel posto sbagliato, ancora nn ho molta pratica comunque volevo farvi presente che oggi sono stata nuovamente dal dentista che mi ha assicurato che i miei disturbi nn sono provocati dai denti e di eseguira sia la tac che la rm.Ringrazio comunque per la celerità nel rispondermi. ps vorrei sapere se è possibile avere risposte riguardo la notifica postata nel posto sbagliato e se è stata letta dai medici grazie ancora.




[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

a quale notifica si riferisce? Questo consulto dal titolo "Nevralgia del trigemino o problema vascolare?" è stato postato correttamente ed è stato letto dai medici, infatti Le è stato risposto.

Cordialmente

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test