Utente 259XXX
Buongiorno ... confesso un certo timore nello scrivervi!
Quasi un paio di settimane fa, dopo una lite parecchio forte col mio compagno, il giorno dopo mi sono svegliata con uno strano odore in bocca e la lingua completamente bianca a placche (come una colata fata male di cemento). Non ho mai avuto altri sintomi, nè dolore, nè alterazione del gusto. Sono andata dalla mia dottoressa di base un paio di giorni dopo e lei mi ha detto che era candida dovuta ad una cura antibiotica che avevo fatto pochi giorni prima per dei linfonodi ingrossati (allergia al mio gatto) e mi ha dato il mycostatin dopo tre giorni la situazione era identica e lei mi ha detto di usare il daktarin gel e la situazione è un pò migliorata e la patina bianca era diventata sottile. Ieri ho incontrato un medico che praticamente mi ha vista nascere e mi ha cresciuta e mi ha detto di prendere il diflucan 200 e di continuare col daktarin ... questa notte sono stata malissimo ... un'arsura tremenda e più evevo più ero secca, una bocca impastata e schiumosa e la lingua si è ricoperta di una patina assurda. Questa mattina, sebbene persista il bisogno di bere e la sensazione di avere la schiuma in bocca la situazione è un pò migliorata ma la lingua rispetto a ieri è peggiorata ed è nuovamente ricoperta da una spessa patina bianca. Questo dottore mi ha detto di continuare col diflucan (che probabilmente ha fatto scoppiare le spore tutte in una volta anche se non era tanto soddisfatto del fatto che io oggi non notassi miglioramenti) ma di prendere in seria considerazione che forse non è mughetto ed ora sono nel panico più assoluto.
Questa sera tornerò dalla mia dottoressa e le chiederò di fissarmi una visita con un dermatologo ... anche perchè io non sapevo proprio di dovermi rivolgere ad un medico specifico e l'ho scoperto oggi leggendo il Vostro sito!

Secondo voi cosa dovrei fare?
Grazie infinite
Celestia

[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini

36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Credo che siano stati commessi un pò di errori.... comunque la decisione di rivolgersi ad un dermatologo è senza dubbio la scelta migliore, vedrà che le saprà consigliare per il meglio, un saluto
Dr.Stefano Battaglini
Specialista in dermatologia e venereologia
www.stefanobattaglini.it