Utente 840XXX
buona sera,sono una malata di les, pochi giorni fa ho dovuto ripetere le analisi delle urine x controllare la protenuria, in + ho fatto urinocultura dove mi è stato riscontrato questo batterio.... sono preoccupatissima perche da come ho letto qui nn si guarisce facilmente, il mio medico mi ha prescritto degli antibiodici x poi ripetere l'esame.nn so come posso aver contratto questo batterio e credetemi sono nel panico, anche perchè con il les nn me la passo molto bene....... vi prego aiutatemi ..... grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
necessario :

1. un attento antibiogramma del microrganismo: eistono e.fecalis semplici e e.fecalis molto resistenti

2. utilissima la determinazione Veneroelogica per associare la sua situazione a questa infezione.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 840XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio per avermi risposto quanto prima, ci tengo cmq a precisare che nn ho mai avuto rapporti occasionali e tantomeno anali per poter contrarre questo batterio in + mio marito sta bene ed è sano.
il mio medico curante ha attribuito la presenza del batterio ad una errata e frettolosa igiene intima, ed a questo punto lo credo anch'io, almeno lo spero se nn ci sono altri modi x contrarre questo batterio.mi perdoni cmq , sono un sogetto fobico ed ho paura di tutto...... grazie mille