Utente 399XXX
Salve! Ho 26 anni e mi masturbo regolarmente un paio di volte al giorno.
Da un po' di tempo mi accorgo di non raggiungere mai un'erezione completa durante la masturbazione ma in ogni caso eiaculo alla fine, a volte anche con il pene totalmente flaccido. In alcuni casi, se magari raggiungo l'erezione prima di masturbarmi, durante la masturbazione tende a diminuire.
E' un problema? E' legato al fatto che mi masturbo troppo frequentemente?
Questo potrebbe creare problemi durante un rapporto (non ne ho mai avuti ancora)

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da quello che ci scrive è immediato pensare ad un possibile problema psicologico e comportamentale; comunque ora, se mai sentito, è giunto il momento di consultare ed avere un primo contatto diretto con il suo andrologo di riferimento.

Detto questo poi mi sembra che lei stia esagerando nel considerare la masturbazione come la sola ed unica causa dei suoi attuali problemi sessuali.

La masturbazione infatti è oggi considerata, soprattutto in un giovane, l'inizio ed il modo per fare le iniziali "prove generali" che gli permetteranno poi di "praticare", senza problemi ed inutili ansie, tutte le varie e diverse manifestazioni che caratterizzano generalmente una regolare e fisiologica vita sessuale.

Il suo problema è quello di essersi forse fermato a questa tappa, ne parli ora in diretta con il suo andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la sua celere risposta!