Utente 344XXX
Ho 31 anni. magro. non fumo.
1 anno fa un sanguinamento (sangue rosso vivo) dopo essermi masturbato la sera prima.
Problema risolto nella giornata. Mi usciva proprio sangue rosso vivo dall'uretra ad intermittenza.
Tutto sembrava risolto quando dopo alcuni giorni notavo una goccia di urina dopo la minzione e che in precendenza non capitava.
Dolore nel perineo e sintomi di prostatite.
Ho fatto di tutto, antibiotici, antinfiammatori eccc.ecc.
Tampone uretrale, esami urine, spermiocoltura tutto negativo.
Uretrocistoscopia e ecografia transrettale che vedeva un espanso ectasico in una vescicola seminale, congestione e calcificazioni periuretrali.
Prostata di 12cc di volume dismogenea per piccolo adenoma centrale.
Ora i miei sintomi sono: goccia di urina se mi siedo dopo la minzione, a volte fastidio ai testicoli, a volte urino e dopo un minuto ne ho ancora e ho il senso di dover trattenere perche' ho ancora da urinare.
A volte senso di fastidio a stare seduto nel perineo.
E come ultima cosa da 3 settimane ho rapporti sessuali e duro pochissimo. Un anno fa un rapporto durava non meno di 10 minuti...adesso dura 2-3 minuti.
Ho provato a mettermi la crema luan e a masturbarmi ed effettivamente duro di piu'.
Chiedo questo: cosa mi provoca questa prostatite se non e' batterica? perche' i sintomi cambiano di giorno in giorno e a volte di ora in ora? Se con Luan duro di piu' vuol dire che e' un problema organico o psicologico?
Potrei usare questa crema anche con la mia ragazza? o se lei mi fa sesso orale le fa male? Perche' con il sesso orale duro molto di piu'?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore, i suoi sintomi potrebbero farci pensare alla esistenza di una qualche problematica prostato-vescicolare che si traduce in "cattiva" gestione della sua minzione e della eiaculazione.
Non credo molto alla efficacia del luan. Senta il suo urologo e veda di farsi consigliare eventuali rimedi farmacologici
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2007
Si ok ma che io abbia una prostatite ormai lo so ho consultato 6 medici diversi.
Che tipo di problematica potrebbe essere?