Utente 400XXX
Buongiorno, ho 20 anni e vorrei spiegarvi la mia sintomatologia.

Nei giorni precedenti fino ad adesso, sento un peso sul torace con alcuni dolori al petto, che quando respiro sento un vuoto all'interno del torace, come se avessi dei muchi da espellere. Stamattina nel letto mi viene una fitta estesa allo sterno e inizio spaventarmi, mi inizia tachicardia e vuoti nel petto, fiato corto con senso di dover svenire. Ora mi sento spossato, ho un peso sullo stomaco sul petto che mi fanno sentire debole e con una respirazione corta e spezzata. Pochi giorni fa ho fatto ECG risultato negativo. Premetto che sono un tipo molto ansioso, mi preoccupo per tutto e ho paura di ogni sintomo che avverto. Giovedì metterò l'holter delle 24h e farò le analisi del sangue. Potrebbe essere segno di ischemia o infarto? Mi è venuto anche mal di testa..

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I suoi sembrano proprio attacchi di panico...chieda aiuto a uno psicoterapeuta.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve.dottore, la ringrazio per la risposta.

Dottore volevo dirle che assumo valeriana e mi rende stanco e ad ogni minimo movimento, mi vengono extrasistole (o almeno credo) con battiti deboli e senso di svenimento. Anche quando mi vesto, mi vengono dei battiti deboli. Sono molto sedentario, non cammino da giorni! Cosa ne pensa lei?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le ho già risposto...si rivolga a uno psicologo.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
La.ringrazio.

Cordialità
[#5] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera,

La riscrivo per dirle che qualsiasi movimento, come ad esempio camminare o fare le scale mi vengono tachicardia, poi dopo fiato corto e sensazione di avere extrasistoli (o forse le ho davvero!). Non sò più a cosa pensare, i dolori al petto, le extrasistole, i mancamenti.. Lei dice di chiedere un supporto psicologico? Il peso al petto e allo stomaco mi causa problemi respiratori, e mi fa sentire stanco. Lei cosa dice?