Utente 401XXX
Buonasera a tutti e complimenti per il lavoro che svolgere nel supportare questo sito, utile a moltissime persone. All'incirca un anno fa ho cominciato a notare un flusso delle urine rallentato, di colore giallo a volte scuro e all'apparenza torbide, ma trascurandolo perchè saltuario, ho deciso di adare dal mio medico generico quando ho iniziato ad accusare uno strano dolore nella zona addominale, al di sotto dell'ombelico nella parte leggermente a destra, che successivamente è giunto fino al di sotto dell'ultima costola sul fianco destro. Il mio medico ha sospettato una prostatite e mi ha suggerito di fare uno spermiogramma con spermiocoltura. Di seguito i links anonimi dei risultati:
SPERMIOGRAMMA - http://uploadpie.com/hlzau
SPERMIOCOLTURA - http://uploadpie.com/TVjn5
Vi chiedo innanzitutto, dal momento che sono un pò preoccupato e dovrò incontrare il mio medico fra ancora una settimana, se i valori di tali analisi sono buoni oppure se scarsi da dovermi destare preoccupazione...Inoltre, è possibile che un dolore al di sotto della costola destra o al di sotto dell'ombelico a destra possano indicare una prostatite? Grazie in anticipo delle vostre attenzioni.
Un caro saluto e buon lavoro!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non c'é alcun motivo di preoccuparsi oltremodo,considerando la negatività delle indagini batteriologiche eseguite.Lo spermiogramma evidenzia un quadro generale favorevole.Non credo che la dolenzia riferita possa riferirsi ad una prostatite ma,per confermare o smentire ciò,é corretto far riferimento al medico reale che incontrerà.Cordialità.