Utente 260XXX
Salve , sono una ragazza di 21 anni e da quasi una settimana ho attacchi improvvisi di forte mal di testa anche di notte , durante il giorno improvvisamente mi gira la testa e necessito di sedermi . Così mi sono misurata la pressione e avevo la massima 140 e la minima 90 , oggi ho riavuto un mal di testa assurdo e misurando la pressione avevo la massima 150 e la minima 90 . In famiglia mia madre , mia zia e mia nonna soffrono di ipertensione . Sono a dieta già da qualche mese , non fumo e non bevo alcool, dormo 8 ore al giorno , salvo questi mal di testa che non mi fanno dormire . Devo andare urgentemente dal dottore oppure dovrei aspettare ancora un paio di giorni senza allarmarmi ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I valori pressori che lei riferisce non sono certo causa della sua cefalea, che andrebbe inquadrata da uno specialista del campo.
Elimini il sale aggiunto nella dieta e cammini a passo svelto almeno un'ora al giorno: i valori pressori dovrebbero normalizzarsi.
Arrivederci

cecchini