Utente 402XXX
Buongiorno Dottore, non so se ho postato nell'area specialistica giusta la mia domanda... io la ringrazio in anticipo per i tempo che vorrà concedermi.
È da una quindicina di giorni che sto assumendo su consiglio del mio medico il farmaco pasaden per affrontare un forte stato ansioso legato ad un recente stress subito...ho iniziato già pian piano a scalare e ridurre le dosi: ora prendo 4 gocce la mattina e 12 gocce la sera. La mia domanda è questa: siccome a breve dovrò sottopormi ad esami del sangue, vorrei sapere se questo ansiolitici che sto assumendo può falsare i risultati. Gli esami sono: ormoni tiroidei, ves, Tas, colesterolemia, trigliceridi, proteina c reattiva, reuma test, esame urine, emocromo, mucoproteine, Ana, ama e ena. La ringrazio e se nel caso dovesse interferire sarebbe meglio aspettare la fine della terapia?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area provi a ripostare anche in area PSICHIATRIA

Tanti saluti