Utente 167XXX
Salve, durante la maggior parte dei rapporti eiaculo dopo 2-3 minuti.
Se sto io su di lei ancora prima.
E' capitato che sotto effetto di alcolici il problema non si è presentato. Mi accorgo che quando sento ansimare lei, arriva il bisogno di eiaculare e non riesco a trattenermi.
Ho letto del Priligy della Dadha Pharma ma ho molta vergogna a parlarne con i dottori.
Posso provare a prenderlo per vedere come va? Ci sono controindicazioni?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non si pasticci ed ora senta in diretta il suo andrologo di riferimento.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

http://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Cosa intende per non si pasticci?
Non devo provarlo?
Per me è davvero difficile parlarne con qualcuno. Ecco perché scrivo qui.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

via tutti gli inutile ed incomprensibili imbarazzi.

Sempre, prima di prendere farmaci mirati, bisogna sentire in diretta il suo specialista di riferimento, in questo caso il suo andrologo.

Ancora, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa terapia le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo sempre pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/210-dapoxetina-nuovo-farmaco-trattamento-eiaculazione-precoce.html

Un cordiale saluto.