Utente 401XXX
Buongiorno,
da due giorni e senza motivo apparente (nessun trauma) ho difficoltà ad appoggiare il gomito sx, non dominante ma che utilizzo spesso erroneamente per sostenere la testa davanti al pc (cattiva postura).
Lievemente arrossato, gonfiore quasi inesistente, nessun formicolio.
Semplicemente vedo le stelle toccando la superficie rigida in un paio di punti.
Dopo due giorni in cui ho comunque svolto discretamente le attività lavorative e non, oggi mi sono recato in farmacia.
Borsite lieve e cerotto flurbiprofene uno ogni 12 ore per "qualche giorno".
Sono un tipo ansioso e recentemente ho avuto problemi di vario tipo psicosomatico.
Se l'infiammazione non si riduce entro quanto devo tornare ad assillare il mio curante?
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

chi ha fatto la diagnosi?

Se si tratta di vera borsite, dovrà insistere con i cerotti, per almeno 7 giorni.

Buona serata.
[#2] dopo  


dal 2016
La diagnosi l'ha fatta il farmacista, verificando che avevo lieve gonfiore sotto il gomito e la zona appariva calda e arrossata. Tutto non a un livello invalidante, non riesco ad appoggiare il gomito in un punto.
Ieri cerotto e oggi anche, sta migliorando e riesco a stendere il gomito ma non ancora ad appoggiarlo in un dato punto.
Grazie per l'attenzione dottore.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Stiamo a posto......

Il farmacista deve fare il farmacista, il medico fa il medico.
[#4] dopo  


dal 2016
mi scuso per il disturbo.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla. Si rivolga a uno specialista.