Utente 404XXX
All'ultima visita che ho effettuato da un andrologo mi ha diagnosticato una fimosi, e mi ha detto che l'unica soluzione possibile è sottopormi ad una circoncisione. In precedenti visite fatte da altri specialisti avevano notato che la mia prostata era un po' flaccida. Volevo sapere se le due cose possono essere collegate o (come penso) siano due patologie differenti. All'ultimo andrologo non avevo parlato dei problemi riscontrati alla prostata, questo fatto potrebbe avere delle ripercussioni su un eventuale intervento?
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
nessun nesso. La prostata flaccida non dolente è fatta cosdì non è patologica