Utente 390XXX
Salve, sono un ragazzo di 26 anni e da qualche giorno "soffro" di un disturbo alla mano sinistra..
I disturbi che rilevo sono lieve intorpidimento delle dita( anulare e mignolo) oltre che alla costante sensazione di freddo alla mano sinistra.
Qualche mese fa ho svolto un esame neurologico per altri sintomi, che si sono rilevati essere connessi ad una cefalea tensiva, dovuta alla scorretta posizione assunta durante le ore passate dietro la scrivania.. Oltre a quello, l'esame è stato negativo, e il neurologo ha anche consigliato un consulto psicologico..
Essendo un soggetto ansioso e ipocondriaco e facile connettere questi sintomi a malattie ben piu gravi come SLA, Sclerosi e chi più ne ha più ne metti..
Scrivo questo consulto nella sezione ortopedica perchè oltre alla sensazione di freddo, sento anche "fastidio" ai tenditi sul dorso della mano quando scrivo al pc e dolore al palmo dopo aver stretto qualcosa e dolore lieve alle estremità delle dita (anulare e medio)
Il senso tattile è inalterato e riesco a svolgere tutte le azioni quotidiane senza problemi..
Aggiungo che prima di qualche giorno fa non ho mai sofferto di problemi alle mani.
Qualche idea?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
È possibile che vi sia, tra le altre cose, una irritazione del nervo ulnare, ma bisogna capire se essa origini dal rachide cervicale per una radicolopatia di origine discale, o se invece origini in un altro punto del suo decorso, il più delle volte nella parte interna del gomito. Le suggerisco di farsi visitare da un ortopedico esperto in chirurgia della, per chiarire sia questo aspetto sia gli altri problemi. Può trovare qui http://www.sicm.it/it/chirurghi-e-professionisti/i-soci/mappa-soci-sicm.html (zoomando sulla mappa) gli Specialisti più vicini, anche se limitatamente a quelli iscritti alla Società, con indicate anche le strutture pubbliche presso le quali lavorano, oppure vedere qui i Centri di Riferimento per la Chirurgia della Mano. http://www.sicm.it/it/chirurghi-e-professionisti/centri/elenco-centri-mano-italia.html
È impossibile esprimere un parere su un quadro clinico sconosciuto solo leggendo la Sua descrizione: lo specialista dopo averLa visitata saprà darLe maggiori informazioni e più specifiche.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Il realtà ho questi "sintomi" solo quando assumo determinate posizioni, come lavorare al pc o tenere oggetti in mano per lungo tempo..
Grazie comunque per la risposta e per avermi rassicurato un pò, vedrò di rivolgermi ad uno specialista..
Cordiali saluti.