Utente 407XXX
Buonasera a tutti. Ho 44 anni, il 16 marzo u.s. mi sono sottoposto a intervento chirurgico per allungamento del frenulo, il quale durante un rapporto si era rotto. Tutto è andato bene seguendo la terapia domiciliare che mi è stata prescritta. Dopo circa una settimana ho eseguito una visita di controllo con esito positivo. I punti, si sono assorbiti o caduti regolarmente. A tale premessa ieri ho avuto il primo rapporto con mia moglie e durante la penetrazione ho avvertito dei piccoli dolori, penso che il frenulo veniva tirato dal prepuzio durante la penetrazione, mentre indossando il preservativo non ho avvertito nessun fastidio ( come se il preservativo in qualche modo frenava un po il prepuzio). Essendo un po preoccupato volevo chiedere se questi dolori sono normali in quanto sono passati 20 giorni dall'intervento. Inoltre volevo chiedere se più avanti, con il passar del tempo, posso avere dei rapporti sessuali completamente tranquilli, come una volta.
Ringrazio anticipatamente. Spero di essere stato chiaro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
qualche tirottino è normale all' inzio per la presenza di cicatrice poco estensibile, che dovrebbero rapidamente passare. Se non succede entro un mese ricontatti il collega operatore