Utente 287XXX
Buonasera dottori. A gennaio ho sospeso la pillola anticoncezionale, e ... gennaio è arrivato l'ultimo ciclo da sospensione. Il 29 febbraio è arrivato il primo ciclo naturale. Il 14 marzo ho avuto un rapporto utilizzando il preservativo dall'inizio e utilizzando anche il coito interrotto poichè molto ansiosa. 17 giorni dopo il rapporto ho effettuato un test di gravidanza non sulle prime urine del mattino, che è risultato negativo. Ad oggi il ciclo non è ancora arrivato. E' normale o potrei essere incinta? Perchè il ciclo non è ancora arrivato?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente NO!
La mancata mestruazione non significa necessariamente uno stato gravidico, ma anche un salto ovulatorio , un aumento della prolattinemia per stress psico - fisico legato a vari eventi.
Quindi attenderei con serenità il flusso mestruale senza aggiungere stress allo stress.
SALUTONI
Nicola Blasi
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 287XXX

Dottore ma il test effettuato 17 giorni dopo il rapporto è valido? Perchè avendo preso da molti anni la pilllola non so quanto dura il mio ciclo e di conseguenza ho effettuato il test 17 giorni dopo il rapporto anche se mi rendo conto che il rapporto non sia stato a rischio in quanto anche il preservativo controllato riempiendolo con acqua risultava integro. Il test l ho effettuato il 31 giorno di ciclo, il precedente era durato 36. Scusi se l assillo ma sono molto ansiosa, posso stare tranquilla? Il ciclo potrebbe anche non presentarsi?

[#3] dopo  
Utente 287XXX

Dottore oggi a 22 giorni dal rapporto ho effettuato un ulteriore test risultato negativo. Mi puo confermare che posso stare tranquilla?

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Può stare tranquilla
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 287XXX

Grazie dottore per la sua disponibilità. Un'ultima cosa se il ciclo non si presenta devo attribuirlo al fatto che ho sospeso da soli due mesi la pillola?

[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Esatto , deve ripristarsi il suo ritmò ovulatorio.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente 287XXX

Quindi non è neccessario fare altro?

[#8] dopo  
Utente 287XXX

Buongiorno dottore scusi se la disturbo ancora. Oggi é il 40 giorno e ancora niente ciclo ne sintomi.

[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Bisogna indurre un flusso mestruale con test al progesterone (provvederà il Collega che la segue), perché non è possibile prescrivere terapia in questi consulti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI