Utente 408XXX
Salve, 5 giorni fa mi sono operato e ho subito una circoncisione totale per fimosi avevo alcuni dubbi:

1) L'edema che si è venuto a formare nel post operazione in quanto tempo si sgonfierà? Sto facendo tutto quello che è possibile, ma vedo risultati scarsi in questi giorni

2)L'ipersensibilità del glande dopo quante settimane circa svanirà del tutto senza provare alcun fastidio??

3)Dopo quanto tempo posso riprendere la mia normale vita sessuale con erezioni più che normali senza fastidi e altre complicanze?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la formazione di edema post operatorio va messa in preventivo e,in pochi giorni si ridurrà.Quanto alla ipersensibilità del glande,é un dato soggettivo che risente degli anni in cui il glande é rimasto "imprigionato" dal prepuzio...In genere,entro 30-40 giorni,la vita sessuale riprende.Va da se che,senza poter vedere,le ipotesi vadano vagliate dal chirurgo operatore.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la risposta.
Oggi è il 6 giorno post operatorio e ogni giorno devo dire la verità che sta andando molto meglio, peró sto avendo molte difficolta con le medicazioni che faccio io, uso solo garze sterili, potreste consigliarmi qualche altra cosa per non provare fastidio con la fasciatura?
Un altra cosa, il mio andrologo mi ha prescritto FOREDEM per lo sgonfiamento dell'edema, il gentalyn per la cicatrizzazione dei punti e il CEFIXORAL come antibiotico contro infezioni e infine un detergente per lavarlo ogni volta che vado in bagno, vanno bene queste cose oppure mi potreste consigliare un aggiunta di qualcosa?
Infine dopo quanto tempo posso levare la medicazione e tenerlo libero nei boxer?

Grazie mille per un eventuale risposta
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la terapia é condivisibile.La garza potrà abbandonarla quando non avrà più emorragie e/o fuoriuscita di siero.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la risposta.
Oggi sto al settimo giorno post intervento e ho una piccola domanda da farvi.
Ieri mentre stavo disinfettando e pulendo il tutto con acqua ossigenata vedo che levando la garza sterile trovo una macchia di giallo, secondo voi cosa potrebbe essere? Se è puls è qualcosa di negativo o positivo?
Infine volevo anche dirvi se è normale che un punto se ne gia stia cadendo, perchè controllando ho trovato un pezzetino che stava dondolando.

Grazie mille per un eventuale risposta
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...verosimilmente si tratta di siero,assolutamente normale . Analogamente,é normale che i punti possano iniziare a cedere. Comunque,da questa postazione telematica non ci costringa ad esercitare la fantasia,in quanto potremmo dare informazioni non reali.Cordialità.