Utente 784XXX
Salve,
ho giò scritto in precedenza riguardo al fatto del mio ammalarmi molto spesso(mal di gola,febbre,raffredore,influenze intestinali,afte,herpes, congiuntiviti,otiti ecc.).
Ho fatto le analisi la scorsa settimana e oggi le ho portate a far vedere ad un otorinolaringoiatra(dato che la cosa di cui soffro di più e il mal di gola),mi ha detto che le mie analisi sono buone e mi ha segnato una cura da effettuare 14 giorni al mese per 4 mesi.
Le segno le analisi sperando che siate così gentili da darmi un secondo parere.(le segno i valori che non sono nella norma)

Globuli rossi 5.31 10^6/uL (4.00-5.00)
Emoglobina 10.2 g/dl (12-16)
Ematocrito 32.6 % (36-46)
Volume globulare medio 64.4 fl (80-100)
M.C.H. 20.2 pg (25-35)
M.C.H.C. 31.8 g/dl (32-36)

Esame Urine
pH 5.2 (5.5-7.5)
Es.Micros.:Leucociti 30 /ul (1-25)

Il fatto che non capisco è che,se le analisi sono nella norma,allora come mai mi ammalo continuamente?
La ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
86337

Cancellato nel 2009
Gentile Signora,
per le analisi mostrate credo che, al momento, sia utile fare un approfondimento sull'anemia. Sideremia e ferritina sono normali o no? E, nel caso, questi valori risultassero bassi, ha fatto delle analisi sulla malattia celiaca (anticorpi antitransglutaminasi)?
Riguardo poi le infezioni virali delle prime vie aeree, queste possono presentarsi più frequentemente in soggetti atopici, cioè con oculorinite ed asma allergici. Ne parli con il suo medico di fiducia il quale, ascoltando la sua storia, potrà capire se ci sono le spie di un'allergia respiratoria (e chiederà l'approfondimento specialistico) o indagherà sulle funzioni del sistema immunitario (a cominciare, ad esempio, da un quadro proteico elettroforetico e dal dosaggio delle immunoglobuline sieriche).
Cordiali saluti