Utente 330XXX
Buongiorno sono un uomo di 40 anni (quasi) leggermente iperteso e con tendenza all'opercolesterolemia (assumo 1/2 compr di NOBISTAR da 5mg e di CRESTOR 5mg).
In qualche giorno come ieri mi sveglio avvertendo degli extrasistoli frequenti (anche 2 al minuto inizialmente) e di diverso tipo: alcuni sembrano in "tonfo", una pausa pesante altri è come se il cuore perdesse il ritmo e facesse subito dopo 3/4 battiti ravvicinati.
La cosa che ho notato è che ogni volta li avverto nella pancia, più o meno all'imbocco dello stomaco (comunque rilevati dalla macchinetta per misurare la pressione) e li scateno inspirando profondamente, oppure sdraiandomi, oppure rannicchiandomi e comprimendo la pancia.
Ho come sempre una sensazione di essere "pieno d'aria", come se non digerissi anche se non ho mangiato.
Nel corso della giornata le extrasistoli diminuiscono ma le scateno appunto facendo una delle cose di cui sopra.
Ho fatto una visita di controllo cardiologico 8 settimane fa, e tutto sembrava ok (ho solo cambiato il farmaco della pressione da 1 compr di secuacor da 1,25 a mezza di NOBISTAR da 5mg.
Devo preoccuparmi? Cosa mi consiglia? La ringrazio infinitamente per il prezioso contributo che gentilmente porge.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non sono le extrasistoli che riferisce delle quali preoccuparsi, ma dell'efficacia della terapia antipertensiva pocihè valori pressori non a target agiscono danneggiando gli organi bersaglio, cuore compreso e creando i presupposti per l'origine anche delle extrasistoli....
Questo occorre farlo con un Holter pressorio delle 24 h preferibilmente durante la stagione invernale. Le consiglio la lettura dell'art.http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/1940-ipertensione-arteriosa-prevenzione-diagnosi.html
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore, grazie mille per la solerte risposta.
I miei valori pressori sono indicativamente il mattino 130/80 con 60 bpm; dopo pranzo 135/80 75-80 bpm e la sera verso le 21:00 sono 120/70 con 65 bpm.
Ho fatto un monitoraggio per 1 mese sempre con queste 3 rilevazioni e valori sono quasi sempre questi.
Per questo extrasistoli secondo lei non devo fare nulla? Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non basta....se lei avesse ben letto l'art. consigliato avrebbe capito...L'Holter pressorio durante la stagione invernale da le giuste informazioni al riguardo, oltre la misurazione domiciliare.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
Ne farò tesoro. Grazie ancora