Utente 412XXX
Buongionro dottori
vorrei sapere se può essere utile per aumentare la fertilità e la qualità ovocitaria per ricerca seconda gravidanza a quasi 45 anni prendere:
-la maca LMWP della ditta Zener due compresse al giorno dal 21° giorno del ciclo all'11° giorno del ciclo successivo
-il testoage low della biogroup 1 compressa al giorno dal 21° giorno del ciclo al 3° giorno delle mestruazioni del ciclo successivo
-il progesterone D6 della guna 20 gocce 2 volte al giorno dal 14° al 25° giorno del ciclo.
ho un ciclo regolare di 26/27 giorni e ovulo regolarmente all'11/12 con la fase luteale sempre di 14/15 (FSH 4,4, LH 3,7 prolattina 10,7 estradiolo 54, esami fatti a settembre 2015 al 3° giorno del ciclo) e AMH 2,2 fatto il 30 aprile 2016 al 3° giorno del ciclo, progesterone 7,53 fatto al 23° giorno del ciclo con mestruazioni venute 3 giornoi dopo, TSH 1,20 P-fT4 1,19 per cui ho paura di sballare il ciclo prendendo questi prodotti prescritti da un ginecologo che usa la fitoterapia e l'omeopatia. Se vanno bene per quanto tempo li devo prendere?
Avendo una mutazione C677T eterozigote e valore della P-Omocisteina di 6,1 micromol/L in un range di riferimento di 3,2-10,7 (nefelometria) posso prendere anche una compressa al giorno di vita metafolic della solgar? Prendo inoltre una volta al mese il dibase 25.000 perchè nella prima gravidanza sono stata sempre ferma per minaccia d'aaborto e dalla moc fatta nel 2010 dopo la nascita del bambino era risultata l'osteoporosi. Da sempre inoltre vado di corpo 3 volte di seguito al mattino appena alzata con feci molli.
Ho avuto un aborto nel dicembre 2008 senza raschiamento tra la 11 e la 12 settimana. Ho avuto un bambino nel 2010 con gravidanza con cerchiaggio alla 16 settimana e iniezioni di prontogest e lentogest dal 3° all'8° mese e antibiotici per tamponi vaginali positivi per escherichia coli e enterococco fecalis. Ho avuto un aborto nel maggio 2015 alla 10 settimana perchè non si sentiva più il battito che c'era come rilevato da un'ecografia tre settimane prima. Non ho fatto raschiamento ma all'ospedale mi hanno somministrato il mesoprostolo.
Se prendere i tre prodotti indicati non va bene, cosa mi consiglia? Grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

la sua terapia in termini di integratori e farmaci deve essere discussa con il suo medico, riguardo ai tempi, dosaggi e quanto altro.
Potrebbe essere utile in un caso come il suo il ricorso all'agopuntura, una metodica che mostra un miglioramento delle probabilità di impianto anche ad esempio in chi si sottopone a cicli di fecondazione in vitro.

Come lei ben sa, al di là della quantità di ovociti che è buona per la sua età (l'ormone antimulleriano ne è testimone), la qualità risente in ogni caso dell'età e condiziona una maggiore probabilità di aborti e anomalie cromosomiche, che non sono eliminabili con nessun tipo di terapia.
[#2] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno dottoressa e grazie della risposta, dall'ecografia fatta il mese scorso risultavano 5 follicoli in un ovaio e quattro nell'altro, cosa ne pensa? Ma quindi non vanno bene prodotti tipo inofert, inofolic per migliorare la qualità ovocitaria anche se non ho ovaio policistico? Ho letto che migliorerebbero la qualità ovocitaria, Per la mutazione C677T eterozigote posso prendere il folidex o è meglio vita metafolic o prefolic? Ho fatto 10 sedute di agopuntura da ottobre 2015 ad aprile 2016
[#3] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Da quello che mi dice i valori dell'ecografia sono buoni.

L'inositolo favorisce l'ovulazione, ma come per tutti gli integratori che riguardano la fertilità, non hanno impatto sulla qualità dell'uovo, che è genetica e legata all'età.

Per la mutazione MTHFR, senta il suo medico che le saprà consigliare il prodotto più adatto al suo caso.

le sedute di agopuntura andrebbero fatte in modo "concentrato", cioè una volta alla settimana per almeno due mesi di seguito. Anche in questo caso, si favorisce l'attecchimento, ma se l'uovo è portatore di anomalie cromosomiche non c'è nessun tipo di terapia veramente efficace.
[#4] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Gent.ma Dott.ssa Pontello la mia domanda sulla mutazione MTHFR nasce dal fatto che ho un po' di confusione nel senso che il ginecologo e il medico di famiglia non sono d'accordo perché l'uno mi consiglia di assumere solo acido folico "tradizionale" ma in quantità maggiore avendo la mutazione MTHFR dato che il valore P-Omocisteina di 6,1 micromol/L in un range di riferimento di 3,2-10,7 (nefelometria) è nella norma l'altro mi dice che avendo la mutazione MTHFR è meglio una forma attiva di acido folico tipo vitametafolic o prefolic. Un altro dubbio che ho è se possa ritenersi sufficiente un valore di progesterone di 7,53 fatto al 23° giorno del ciclo con mestruazioni venute 3 giorni dopo e se va bene l'endometrio trilineare di 9mm e il follicolo dominante di 15,7 per 18,6 mm che risulta al decimo giorno del ciclo tenendo presente che io ovulo l'undicesimo o al massimo il dodicesimo giorno del ciclo. Le sedute di agopuntura servono solo per favorire l'attecchimento o anche per favorire l'ovulazione e migliorare la fertilità?
Grazie
[#5] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno dott.ssa dimenticavo: dopo l'ecografia fatta al decimo giorno del ciclo di cui Le ho scritto sopra lo spessore dell'endometrio e le dimensioni del follicolo dominante ne ho fatta un'altra tre giorni dopo, quindi al tredicesimo giorno quando penso che avevo già oculato ed è risultato:Utero AVF a profilo regolare, ecostruttura omogenea, endometrio isoecogeno di 8 mm, ovaio destro regolare di 27x17 mm, ovaio sinistro regolare di 29x19,6 mm, non si evidenzia più follicolo dominante. Considerando che ovulo l'11 o al massimo il 12 giorno del ciclo come sono da considerare i risultati? Lo spessore dell'endometrio e le dimensioni del follicolo dominante vanno bene? L'endometrio infatti era di 9mm al decimo e di 8 mm al tredicesimo.
Questo mese poi ho fatto un'altra ecografia al quinto giorno del ciclo ed è risultato: rima endometriale 4 mm proliferativa, ovaio destro con formazioni cistiche funzionali di 6 e 10 mm, ovaio sinistro 3 microfollicoli di 6 e 9 mm, significa che ci sono in totale 5 follicoli antrali? Il numero dei follicoli può ancora aumentare perchè il mese scorso da un''ecografia fatta al 14 giorno del ciclo dopo ovulazione i follicoli erano 5 in un ovaio e 4 nell\altro e la ginecologa ha detto che i follicoli antrali si possono vedere in qualsiasi giorno del ciclo anche se è più facile da un punto di vista ecografico rilevarli entro il quinto giorno, ma i follicoli possono variarie di numero così tanto da un mese all'altro o questo dipende che un'ecografia è stata fatta al quattordicesimo giorno del ciclo e l'altra al quinto? Lo spessore dell'endometrio è sufficiente?
Grazie
[#6] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Lo spessore dell'endometrio è sufficiente.
La valutazione dei follicoli antrali va fatta durante la mestruazione, cioè al 5 giorno del ciclo e non successivamente.
Il numero di follicoli può variare da un ciclo all'altro, anche se non di tantissimo.
I suoi valori sono buoni in relazione all'età.

L'agopuntura può favorire la fertilità e l'attecchimento dell'ovulo.
[#7] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
buongiorno dott.ssa e grazie, ho rifatto questo mese i seguenti esami tutti al ventesimo giorno del ciclo: FSH 1,7 LH 2,6 estradiolo 132 androstenedione 2,53 P-testosterone inferiore a 0,20 S-progesterone 14,7 P-folato 16,9 S-Vit D3 31.
Al 22 giorno del ciclo ho rifatto S- progesterone che è risultato 11,9.
E' un anno che uso gli stik persona senza computerino e non ho mai visto una ovulazione buona come questo mese. Cosa ne pensa degli esiti degli esami? Grazie
[#8] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Esami ok!

mi tenga aggiornata, se vuole.
[#9] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio, ero un po' preoccupata perché l'Lh è maggiore dell' FSH non dovrebbe essere il contrario?
Questo mese farò un'ecografia dal decimo giorno del ciclo (di solito ovulo tra il 10 e l'11) perché la ginecologa vuole vedere un follicolo di 20 mm dato che ha detto che il follicolo di cui Le avevo scritto sopra (15,7x18,6) al 10 giorno era un po' piccolo ma a me non sembra dato che quel mese avevo ovulato al 12, cosa ne pensa? I valori di progesterone che le ho scritto non possono essere stati influenzati dal fatto che nel ciclo precedente (non in quello in cui ho fatto gli esami) avevo preso 20 gocce due volte al giorno in poca acqua di progesterone D6 della guna dal 14 al 25 giorno? Proprio ieri mi è venuto il ciclo.
Ora sto prendendo solo 2 compresse al giorno di maca lmwp della zener e interleukin 10 4 ch 30 gocce al giorno in mezzo litro d'acqua. La terrò aggiornata. Grazie.
[#10] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
buongiorno dottoressa come detto ho fatto questo mese un nuovo monitoraggio follicolare: in ottava giornata il follicolo dominante aveva una dimensione media di 12 mm in decima giornata di 19,5 x 12,7 e in undicesima risultava avvenuta ovulazione. il follicolo non è un pò piccolo, non è che non rimango incinta perchè quando ovulo il follicolo scoppia quando è ancira troppo piccolo? secondo lei potrebbe essere utile prendere tutti i giorni in 1/2 litro d'acqua da bere durante la giornata 20 gocce di osteobios (dato che dall'ultima moc risultava un peggioramento dell'osteoporosi che mi è venuta dopo la prima gravidanza in cui sono stata sempre ferma per minaccia d'aborto da insufficienza cervico-segmentaria) 20 gocce di guna interleukin 10 4ch 30 gocce di BFX PNEI F e 5 granuli al giorno di biocyclic plus. La ginecologa mi dice che devo stimolare l'ovulazione, ma io ovulo regolarmente per cui non riesco a capire. Grazie
[#11] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno dottoressa il ginecologo, visto che nonostante gli esami che Le ho scritto che reputa molto buoni non sono ancora rimasta incinta mi ha prescritto questa terapia per due mesi:
1 compressa di clomid dal 3°giorno del ciclo per cinque giorni
1 compressa di benadon 300 mg dal 5° giorno del ciclo per cinque giorni
1 bustina di fluimucil dal 5° giorno del ciclo per cinque giorni
1 ovulo di prometrium 200 dopo l'ovulazione a giorni alterni
Cosa ne pensa? Anche se io ovulo regolarmente tra il 10 e l'11 giorni sostiene che serve per migliorare l'ovulazione dato che ho il follicolo un po' piccolo al momento dello scoppio, non corro rischi di sviluppare cisti ovariche dato che ha detto che non serve fare il monitoraggio ecografico mentre faccio la cura? Ho appena finito 10 sedute (una a settimana) di agopuntura Grazie