Utente 412XXX
Buonasera dottore volevo esporle un mio problema e spero possa essermi di aiuto. Da circa una settimana provo degli inspiegabili dolori alle spalle e alle braccia specie quello sinistro. Siccome da due anni soffro di una stretta toracica ho paura che si possa trattare di un problema di natura cardiaca. Io nel 2012 e l'anno scorso ho effettuato un ecg ma non ha riscontrato nulla. Lei cosa ne pensa? L'altro giorno ho controllato la pressione ed era nella norma non riesco a capire però le pulsazioni che erano 96; entra nei limiti? A volte sento anche come se il cuore battesse in maniera strana. Ho paura che si possa trattare di aritmie o angina pectoris poiché mi sono documentata. Ho 23 anni. La ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La Sindrome dello stretto toracico non interessa direttamente il cuore, ma le strutture vascolari e nervose di questa regione anatomica. Quindi il cuore non è responsabile dei suoi sintomi.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
E quindi di cosa potrebbe trattarsi esattamente? Mi sono documentata e ho letto che questi sintomi possono precedere infarto anche settimane prima e mi sono spaventata molto.
Ho controllato la pressione stamattina ed era 106 (non ricordo la minima) e pulsazioni 80 come le sembra?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non c'entra nulla....legga attentamente le mie parole...il suo problema non è di nostra pertinenza e non possiamo esprimerci su problematiche che non sono attinenti strettamente alla nostra branca
[#4] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Va bene dottore la ringrazio. Per ora controllo spesso la pressione e stasera avevo le pulsazioni 81 è un risultato buono? Le pulsazioni rivelano una buona funzionalità cardiaca?