Utente 313XXX
salve volevo sapere i costi di questa operazione di ingrossamento del pene e se e' sicura , ci sono pareri molto diversi tra medici... dato che e' una questine di disagio per molti uomini oppure ho letto di iniezioni che durano un po' di tempo ma non sono deinitive ,se dopo l'operazione cambia qualcosa cioe' si puo' causare danni all'argano grazie 1000

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,personalmente ritengo che la terapia chirurgica volta ad incrementare le misure del pene dia sempre risultati che non rispecchiano le aspettative del Paziente,per cui le ritengo inutili e potenzialmente dannose.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
grazie 1000 dottore per la sua risposta velocissima le chiedevo anche un altra cosa il mio urolo mi ha prescritto del testoviron per problemi del desiderio sessuale e' un buon farmaco? so che e' un anabolizzante e'sicuro? grazie 1000
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...tutti gli androgeni vanno considerati anabolizzanti.Quanto ai possibili effetti collaterali,deve far riferimento allo specialista reale.Cordialità.
[#4] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Genrile Utente,
alle riflessioni del dr. Izzo, aggiungo una " visitatissima" lettura che dovrebbe farla riflettere, tra falsi miti e realtà ...sulle misure ideali.

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/127-pene-piccolo-dimensione-dei-genitali.html

Forse dovrebbe valutare di inquadrare al meglio il suo disagio sessuale, tra l'altro le possibili misure ideali nin corrispondono con la funzionalità della risposta sessuale: desiderio, eccitazione, orgasmo ed eiaculazione.
[#5] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
buongiorno dottoressa si e' vero per essere appagati sessualmente non bisogna avere misure esagerate ma bensi minime,,,, pero' quando il disagio diventa psicologico allora e' un altro conto . detto questo i medici che ho contattato tanti dicono che si puo' intervenire e tanti no,,, questo e' un male che la categoria medica non illuda pazienti ci deve essere una linea da rispettare se e' possibile o non e' possibile farlo, detto questo la cura che sto facendo testoviron e' solamante per riprendere il desiderio sessuale o perlomeno di aiutarmi. le porgo i miei saluti resto a disposizioni per eventuali consigli.... grazie
[#6] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Il desiderio dipende da infiniti fattori, veramente tanti.

E l'intimità e la salute sessuale non correlano con i cm, più o meno, così come la risposta orgasmica femminile.

Autostima
Intimità
Salute globale
Qualità della vita intima
Coppia
Stili di vita
Immaginario
Inconscio
Ecc..

Provi a consultare queste letture, ma se volesse approfondire nel mio sito personale www.valeriarandone.it , e nel mio blog http://www.medicitalia.it/valeriarandone ne troverà tante altre.

http://www.medicitalia.it/minforma/Psicologia/1240/Idisturbi-del-deside
http://www.medicitalia.it/minforma/Psicologia/1268/I-disturbi-del-desid
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/3767/Calo-del-desiderio-s

Come vede le letture sono 1 e 2, perché il tema desiderio è davvero complesso

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/4916/Alibi-sessuali-i-nemici-del-desiderio

Qui invece leggerà amici e nemici del desiderio, ma tutto questo non correla con la sua problematica da "misure"
[#7] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
secondo lei non devo fare la cura che le ho scritto?
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...credo che la terapia proposta non risponda alle sue aspettative.Ne parli con lo specialista di riferimento ed eviti di aumentare la confusione.Cordialità.
[#9] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
save dottori vi disturbo per un problema che ho da 2 giorni ho fastidio al pene sia dopo aver iaculato sia dopo aver urinato premetto che ho fatto visita urologica neanche una settimana fa ed era tutto ok sia ecografia completa con prostata vescica ecc ed era tutto ok.... cosa devo fare? esami sangue e urinocultura? grazie 1000
[#10] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
il mio dottore mi ha dato un ciclo di antibiotici di 3 giorni ma non mi e passato grazie a tutti per eventuali risposte