Utente 874XXX
Gentili signori medici,
sono un ragazzo di 22 anni , ho acquistato da poco un prodotto innovativo (di cui per ovvie ragioni non indico la marca) il quale è un sensore di elettrolisi per la rimozione di peli senza l'ausilio di cerette e affini (una luce pulsata fai da tè per intenderci). Leggendo le istruzioni e le indicazioni d'uso ho scoperto che non è consigliato usare l'applicazione sul collo (in particolare sulla carotide) e all'altezza del cuore (quindi sia petto sia schiena). Vi chiedo conferma effettiva in quanto in centri estetici specializzati vengono effettuati trattamenti similari, anche in queste zone benchè la carica elettrica del prodotto in questione non può mai essere eguale o superiore a quella della più sofisticata luce pulsata.
Vi ringrazio anticipatamente . Attendo un Vostro consulto .
Dario

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
LIVORNO (LI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
i centri estetici per legge possono usare solo alcuni tipi di laser e i medici altri ancora più potenti .Esiste una normativa nazionale prorpio per evitare che macchine potenti vengano usate in modo inappropriato.
Il fai da te è una libera scelta non svincolata da effetti collaterali.E' chiaro che per vendere lo strumento in conformità con le normative sulla salute pubblica devono scrivere i limiti applicativi dello stesso.
Cordiali saluti