Utente 415XXX
Salve,
Sono stata da pochissimo operata al seno sinistro QII (quadrantectomia con BLS)e dovró sottopormi certamente a radioterapia.
L operazione é recentissima ed ancora non ho percezione del risultato estetico ma sicuramente sará necessario un lipofilling...dopo quanto posso effettuarlo?E sempre dopo la radioterapia comunque?Inoltre esistono creme da applicare sulla cicatrice in modo da prevenire per quello che si può un eventuale cheloide?
Grazie infinite.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Daniele Bollero
44% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente in questa fase il primo trattamento della cicatrice è una crema idratante, ancor di più se effettuerà radioterapia che provoca anche un danno superficiale alla cute.
Nel frattempo può prenotare una visita da uno specialista in chirurgia plastica della sua zona per avere anche indicazioni dirette sul trattamento della cicatrice e per una pianificazione delle eventuali correzioni. Le correzioni con lipofilling avvengono dopo almeno 1 anno dalla fine dei trattamenti e con via libera dell'oncologo che la segue
saluti
[#2] dopo  
Dr. Egidio Riggio
24% attività
20% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2005
Gentile signora,

non ha precisato la sede della quadrantectomia. Se fosse quella laterale (fra areola ed ascella), che peraltro è la più frequente sede di incidenza tumorale, l'esito finale, estetico, è spesso favorevole,, anche dopo la radioterapia e non richiede trattamenti plastici sia di contestuale ricostruzione che di correzioni tardive.
Lei deve certamente usare creme idratanti e lenitive sia durante che dopo la terapia radiante, come gli stessi colleghi radioterapisti Le indicheranno. Non si deve preoccupare dei cheloidi in quanto la radioterapia tende a mantenere piana e sottile la cicatrice chirurgica.
I possibili difetti che le radiazioni possono produrre riguardano l'atrofia dei tessuti, assottigliamento e retrazione, e questi possono migliorare con uno o più lipofilling. Per La valutazione di questi difetti Le consiglio di aspettare 6-12 mesi dal termine della RT.
Se vi fosse una notevole differenza di forma e volume del seno bisognerà agire sulla mammella sana per migliorare la simmetria globale.
Quando sottoporsi ad un eventuale lipofilling dopo QUART?
In base alla mia esperienza idi chirurgo plastico e senologo, in molti casi è consigliabile intervenire dopo almeno 2 anni di follow-up oncologico. Questa valutazione la effettuo caso per caso in funzione del tipo istologico e profilo molecolare del tumore asportato.
Le consiglio, quando sarà il momento, di rivolgersi preferibilmente a chirurghi plastici che hanno lavorato o lavorano in Centri oncologici specializzati nella cura del tumore della mammella.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Grazie infinite.
La sede dott.Riggio é Qii sinistro.