Utente 315XXX
Buongiorno,
è da circa 10 giorni che ho un dolore nel fondo schiena e una sensazione di gonfiore tra ano e testicoli che si accentua soprattutto la sera.
I disturbi sono iniziati quando,durante un rapporto,ho urtato il pene contro la mia ragazza e subito ho perso l'erezione e ho avvertito un forte dolore nel pene.
Dopo qualche giorno il dolore si è esteso "all'interno" tra la prostata e vescica e questa sensazione molto fastidiosa di gonfiore tra ano e testicoli.
Siccome soffro di prostatite ho preso una bustina di monuril per disinfettare e sto prendendo 2 bustine di oki al giorno ma il dolore sembra non andar via.
Volevo chiedere se a causa dell'urto si è infiammata la prostata e se devo aspettare prima di avere rapporti.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la descrizione della sintomatologia é confusa e,quindi,non trovo un razionale nella terapia che ci trascrive che,a mio parere,non é correlata con il trauma,bensì,eventualmente,con la pregressa prostatite.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
Salve Dottore,
la ringrazio per la risposta.
Mi scuso per non essermi espresso bene,comunque avverto un senso di gonfiore tra l'ano e i testicoli e un dolore che parte dal pene e arriva fin dentro.

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...probabilmente la sintomatologia é da correlarsi ad una patologia prostatica.Cordialità.