Utente 362XXX
Buongiorno,

mio marito ha eseguito una settimana fa il test beta hcg ematico in seguito ad uno spermiogramma che ha dato esito di Azoospermia.

Non le dico la nostra delusione perchè è quasi un anno che stiamo provando ad avere un bambino...

Abbiamo ritirato i risultati ieri e la risposta è "non dosabile".

Tutti gli altri ormoni (LH, testosterone, FSH...) sono nei range di riferimento.

Cosa significa?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Igino Intermite
24% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
È una buona notizia che il beta hcg non sia dosabile nell'uomo. Indica infatti che non ci sono cellule che lo producono, cosa normale nell'uomo. La presenza di questo marcatore a livelli dosabili potrebbe indicare forme tumorali, più frequentemente a carico del testicolo. Quindi state sereni.
[#2] dopo  
Dr. Igino Intermite
24% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
È una buona notizia che il beta hcg non sia dosabile nell'uomo. Indica infatti che non ci sono cellule che lo producono, cosa normale nell'uomo. La presenza di questo marcatore a livelli dosabili potrebbe indicare forme tumorali, più frequentemente a carico del testicolo. Quindi state sereni. Per la questione della azospermia vi consiglio di ripetere lo spermiogramma almeno tre volte prima di tirare delle conclusioni.
[#3] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Grazie della celere, nonché rassicurante risposta