Utente 872XXX
Salve, da qualche tempo ho un senso di "formicolio" al cuore durante il sonno, tanto che mi sveglio, anche con un fastidio che non saprei meglio specificare. finora lo associavo al fatto che ho sospeso un antidepressivo (entact gocce) che ho preso per circa un anno, (senza nessun risultato) ma adesso a distanza di quasi due mesi dalla sospensione non so se sia questa la causa. Può essere sintomo di altro? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

difficile capire dalla descrizione del suo disturbo l'origine.
Al formicolio si associa anche un'accelerazione del battito cardiaco? Se ci fosse questa tachicardia essa le pare regolare o irregolare? Lamenta altri disturbi associati? Se il formicolio fosse isolato, non credo che sia da ascrivere disturbi cardiovascolari, altrimenti le consiglio una visita dal suo medico con eventuale esecuzione di un ECG.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 872XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore,
La ringrazio per la Sua risposta.
In effetti non mi pare di avere un battito accellerato, oltre a questo fastidioso formicolio avverto un senso di costrizione al petto, questo comunque è più presente quando dormo.
Grazie