pene  
 
Utente 299XXX
Buonasera dottori.
Ieri sera dopo essermi fatto la doccia notai nella parte dietro del tronco del pene, una piccola bolla che nell'arco di 30 minuti è arrivata a misurare 6-7mm di diametro (prima della doccia non era presente quindi si è sviluppata totalmente in 30 minuti).
La bolla è sorta nello stesso punto (più o meno) dove erano sorte, già 2 volte, delle simili bolle che io pensavo fossero cisti sebacee o semplici foruncoli dovuti a depilazione o irritazione da sfregamento con vestiti. Su queste precedenti bolle dopo averle spremute e aver fatto fuoriuscire il liquido al loro interno, applicai un cuscino termico caldo e dopo un paio di giorni scomparirono completamente.
Questa nuova bolla era differente in grandezza (più grande) e in consistenza in quanto le precedenti erano molto più dure, invece questa sembrava piena di aria per quanto era morbida, al centro sorgeva un pelo e decisi senza spremerla di applicare lo stesso cuscino termico caldo e nel giro di 25 minuti la bolla era scomparsa quasi del tutto, la mattina dopo (oggi) la bolla era scomparsa completamente.
La bolla non mi faceva per niente male ne provocava fastidio, avvertivo solo un leggero prurito.
Ora la bolla è completamente assente ed è tutto nella norma.
Devo preoccuparmi anche se è passato tutto?
Quale potrebbe essere stata la causa della bolla?
Grazie per le eventuali risposte, cordialità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore, continui a depilarsi ed a strizzare e le bolle si perpetueranno fino a quando non diventeranno ascessi e flemmoni necrotizzanti (dia tempo al tempo). Eviti tali pratiche e si faccia vedere dal medico di base per adeguata toilette delle sedi dei "misfatti"
[#2] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta ma ritengo inutile sottopormi ad una visita ora come ora dato che non è presente alcuna anomalia cutanea. Non spremerò più le bolle perchè so che non è buona pratica ma ora che non ho più niente posso tranquillizzarmi?
Perchè ripeto, dopo 25 minuti di calore indotto dal cuscino termico, la bolla era quasi del tutto scomparsa e il giorno dopo era completamente assente e questo mi sembra strano anche se meglio così...
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Se lo dice lei... Continui pure a depilarsi fa benissimo
[#4] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Forse lei non ha capito molto bene cosa intendo.
La depilazione non penso sia un problema dato che dopo la prima bolla non la effettuavo più con lametta o pinzette ma con rasoio elettrico tagliando il pelo a 4mm impedendo che essi si incarnino.
Grazie lo stesso.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Se lo dice lei che la depilazione non è un problema... Io mi attengo ad una minuzia chiamata medicina. Senta un estetista: il cui parere le piacerà di più.