Utente 424XXX
Salve,sono un ragazzo di 21 anni,affetto sin dalla nascita dalla rientranza dello sterno.La rientranza dovrebbe essere di circa 1 cm(se misurata in posizione supina),ma non ha la forma di un buco e non interessa i pettorali (è simmetrica,per intenderci). Nonostante mi sia sempre stato detto che il mio non è un caso con danni fisiologici,accuso da sempre minor fiato(oltre al disagio estetico che mi pesa ormai da anni)ed un senso di affaticamento nelle attività sportive.Purtroppo abitando in Campania non credo qui conoscano le tecniche di correzione...spostandomi verso Roma c'è la possibilità di trovare qualche Chirurgo disposto ad operarmi?L'intervento è gratuito solo nei casi gravi?Inoltre anche se non spetta a me decidere la tecnica,per diverse ragioni vorrei evitare la Nuss(per 3 anni dovrei abbandonare la mia attività,dovendo portare una barra nel torace), quindi vorrei sapere se essendo ormai adulto la Ravitch fosse indicata per me... grazie in anticipo a chiunque voglia rispondermi!!
[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Nuss o Ravitch?vista la tua età puoi scegliere se tenere la barra 3 anni o 8 mesi. L'intervento può essere a carico del SSN va valutato il singolo caso.
[#2] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la risposta Dottore,essendo della Campania potrei avere un suo recapito Email per potermi mettere in contatto con lei? Conosco la sua competenza in questo campo,quindi anche se dovessi aspettare qualche mese(i miei genitori non sono proprio a favore della mia operazione) so che ne varrebbe la pena.Un' ultima domanda:con la Barretta utilizzata con la Ravitch dopo quanto tempo potrei riprendere con le attività sportive?
[#3] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
A 1 mese dall'intervento iniziamo con il nuoto e dopo 1 mese e mezzo con una pesistica leggera; a 8 mesi procediamo alla rimozione della barra e 20 giorni dopo è possibile tornare ad una vita priva di limiti. I passi per arrivare all'intervento consistono in una prima visita dove verrà valutata la gravità della malformazione e se verrà ritenuta "medio-severa" sarai indirizzato verso una TC del torace quindi all'intervento.
[#4] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Dottore è stato gentilissimo,adesso provvedo ad organizzare la visita(come ripeto sono della Campania).In realtà della palestra posso tranquillamente fare a meno,l'unica cosa che faccio quasi per professione è suonare la Batteria,ma da quanto letto credo già che dopo un mese e mezzo possa riprendere(il nuoto è molto più faticoso di uno strumento credo).Di nuovo Grazie per la pazienza.