piede  
 
Utente 424XXX
salve, sono una ragazza di 19 anni. Ieri sono andata a fare una visita dermatologica per farmi vedere delle macchie che sono spuntate a inizio settembre sulla pelle, pare sia pitiriasi rosea. comunque a fine visita ho chiesto alla dermatologa se poteva vedermi un neo che ho sempre avuto sin dalla nascita, ma sul quale un paio di anni fa ho visto spuntare un altro neo di colore molto più scuro che, col passare del tempo, è cresciuto.
la dermatologa mi ha portato a fare un altro esame. il medico che me lo ha fatto ha chiamato subito un altro medico mi hanno fatto molte domande del tipo da quanto è spuntato come era prima e robe varie dopo di che hanno chiamato altri medici si sono fatti dei cenni fra di loro poi sono usciti.
Nel referto mi hanno scritto: paziente inviata da specialista dermatologo interno per nevo del piede destro (parte laterale in prossimità della pianta). Riferita recente comparsa di porzione iperpigmentata al polo anteriore con pattern dermoscopico diverso dalla restante porzione. date le recenti modificazioni in struttura della lesione si programma asportazione chirurgica per esame istologico. Il medico che mi ha visitato non mi ha detto dell'esame istologico, anzi mi ha detto solo che te lo togliamo per sicurezza.
Mi sarebbe piaciuto capire di più ma avendo una mamma ansiosa non ho potuto fare domande, non in sua presenza. Perciò per ora chiedo a voi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, i dati immessi non ci consentono di essere vincolanti e di fornire un chiarimento rispetto a ciò che lei in realtà a: l'unica strada è quella di seguire le indicazioni dei miei colleghi e procedere con l'esame istologico. Carissimi saluti.
Dr Laino
www.latuapelle.it