Utente 427XXX
Gentilissimi buonasera. Intorno al 18 di Novembre effettuerò l'ablazione transcatetere al fine di eliminare definitivamente il problema della tachicardia parossistica che mi "affligge" da ormai diversi anni (episodi frequenti in periodi di forte stress, meno in altri momenti ma fortunatamente sempre di breve durata; massimo 190-200 battiti al minuto). Vorrei cortesemente sapere se, nel caso in cui non dovessero esserci complicazioni post intervento, posso effettuare serenamente un viaggio di lavoro e prendere quindi un volo aereo della durata di 3 ore verso la prima metà di Dicembre. Inoltre desiderei sapere se è il caso di smettere la pillola anticoncezionale qualche giorno prima dell'ablazione ed eventualmente quando cominciare a riprenderla.

Grazie in anticipo per la disponibilità.

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
certamente puo andare in aereo
Puo continuare ad assumere la pillola

arrivederci

cdcchini